A Como: Sant’Anna 1907 super!

La scena culinaria comasca non è, a mio avviso, della più splendenti, un ristorante però si distingue per aver mantenuto negli anni standard qualitativi sempre elevati e aver saputo regalare ai suoi Clienti piatti sia della tradizione che rivisti in chiave innovativa proponendo un menù che segue le stagioni e si rinnova in continuazione. Il Ristorante Sant’Anna 1907 è il mio ristorante preferito a Como! La zona dove è ubicato non è delle più felici, appena sotto la Napoleona, la strada principale che porta al centro città, da fuori non sembrerebbe niente di che, ma appena si entra ecco che si apre un nuovo mondo. Arredi caldi e intimi, personale squisitamente gentile, si viene accompagnati al proprio tavolo che è finemente apparecchiato con pizzi di Cantù per rimarcare il territorio di appartenenza.

Sant'Anna 1907 Sant'Anna 1907 Sant'Anna 1907 Sant'Anna 1907

 

Dopo pochi istanti viene portato un benvenuto che varia di volta in volta, tra gli altri dei salumi o dei formaggi sempre di provenienza artigianale, si continua poi con gli antipasti come ad esempio i gamberi rossi crudi con tartufo o la battuta di gamberi con riso e spume di crema di mozzarella ma anche gli arancini di pizzoccheri con crema di bitto e fiocchi di bresaola oppure l’uovo croccante in fonduta di Parmigiano e tartufo.

benvenuto antipastoantipasto

Per continuare tra i primi il risotto al fico d’india con tartare di tonno agli agrumi o i panciotti alle capesante e gamberi con porro e castagne ma anche le linguine alla carbonara con bresaola e polvere di porcino.

primo primo

Tra i secondi il luccio perca alle castagne e fichi o il guanciale di vitello allo Chablis con purea di patate e provola affumicata.

secondo

Immancabile la conclusione con i gustosissimi dolci tra cui lo strudel di fichi al cioccolato bianco, il tiramisù alle castagne o la cotizza di mele con salsa al Calvados.

dolce

Infine con il caffè e gli amari vengono portati biscottini artigianali o cioccolato, sempre molto graditi.

biscottini

Sono frequenti i menù particolari come di recente l’Etrusco, quello sul Fungo Porcino oppure più estivo il Frutta e Mare, il Mare di Liguria, i Sapori di Francia e così via, grazie alla creatività dello chef Enrico Bernasconi e alla simpatia del maître Gabriele Vitelli non rimarrete certamente delusi, anzi!

 

Ristorante Sant’Anna 1907
Via Turati 3
031505266
Da lunedì a venerdì dalle 12 alle 14.30 e dalle 19.45 alle 22.30
Sabato dalle 19.45 alle 22.30
(antipasti 12/20€, primi 13/24€, secondi 18/45€, dolci 7/9€, menù particolari a 35/38/50/70€)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...