Road Trip South East USA – Part Six

Eccoci arrivare in terra di cowboy e classic country Americano, siamo a Nashville, Tennessee! Ci accoglie una città viva e molto frequentata, cappelli e stivali da cowboy la fanno da padrone, così come la musica country che risuona ad ogni angolo, dai locali ai semplici viandanti che nelle strade si esibiscono per tirar su qualche soldino. Ci divertiamo a provare stivali e comprare cianfrusaglie prima di sederci per bere una birra mentre ascoltiamo musica live e godiamo la magnifica vista sulla città. Per le strade i simboli che rimandano all’importanza che ha la musica nella cultura della città sono numerosissimi, dalle statue ai paletti a cui legare le biciclette, dai murales ai cartelli di indicazioni turistici.

Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville Nashville

Entriamo nello storico Tootsies, locale notturno simbolo della città. Mangiamo “schifezze” e beviamo birre locali, ci godiamo la serata cantando a squarciagola! La mattina successiva la dedichiamo al momento culturale: Country Music Hall of Fame, here we are! Un museo enorme e curatissimo nei dettagli che, oltre alla storia della musica Country propone una serie di cimeli storici incredibili: dalla Cadillac di Elvis alle chitarre di Johnny Nash, dalla raccolta dei dischi di platino alle mise più recenti di Taylor Swift. All’uscita un fantastico negozietto di souvenir ci attende e compriamo calamite, tazze e quant’altro.
Tootsies Tootsies Tootsies junk food junk food Nashville

Country Music Hall of Fame Country Music Hall of Fame Country Music Hall of Fame Country Music Hall of Fame Country Music Hall of Fame

La giornata continua alla volta di Memphis, la famosa città di Elvis che purtroppo ci delude assai. Non c’è molta gente in giro e la strada principale sembra fatta apposta per i fanatici di Elvis e basta. Grandi scritte luminose, musica a tutto volume e poco altro. Fortunatamente troviamo uno splendido ragazzo californiano che ci intrattiene nel dehors del ristorante in cui lavora, il Felicia Suzanne’s. Assaggiamo una rivisitazione dei Mac’n’Cheese, degli gnocchi con gorgonzola di capra, nocciole, menta e prezzemolo e infine delle crepes di pollo. Tutto molto ben eseguito e gustoso ma soprattutto bagnato da degli ottimi Moscow Mule realizzati con tanta cura dal nostro bellissimo barman! Concludiamo con un fantastico crumble di ciliegie.

Memphis Memphis Memphis Memphis Memphis Memphis Memphis Memphis Memphis Felicia Suzanne's Felicia Suzanne's Felicia Suzanne's Felicia Suzanne's Felicia Suzanne's Felicia Suzanne's Felicia Suzanne's Memphis

Iniziamo la nostra giornata seguente con una colazione da campioni da Arcade, il diner frequentato da Elvis. Imperdibili gli sweet potato pancake, i preferiti di Elvis, un po’ troppo dolciastri a nostro avviso ma comunque fantastici, accompagnati da uova strapazzate, bacon e hashbrown ovvero patate a filetti cotte in padella. Il diner si trova proprio a due passi dal museo sui diritti civili, che è ospitato all’interno del famoso Lorraine Motel dove fu assassinato Martin Luther King. Il museo ci coinvolge moltissimo, la storia delle persone di colore è raccontata alla perfezione sin dai tempi in cui vennero deportati dall’Africa e arrivando fino al giorno d’oggi con un focus particolare sui movimenti di protesta e tutti i problemi che ci furono negli USA nel XXVIII e XIX secolo. La nostra giornata prosegue con la visita di Graceland, la leggendaria tenuta di Elvis Presley. I turisti affollano la villa e i musei circostanti, seguiamo la massa e ci lasciamo avvolgere da un’atmosfera kitsch unica! Incredibili il mobilio, la collezione di premi e di vestiti di scena, così come quella di auto e di filmati, wow, il Re non morirà mai!

Arcade Arcade Arcade Arcade Arcade Arcade Arcade Lorraine Motel Civil Rights Museum GracelandGraceland GracelandGraceland Graceland Graceland Graceland Graceland Graceland

To be continued..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...